abullinachinashop:

mvmnm:

Xavier Dolan in L’Uomo Vogue

(heavy breathing)

la vie d’adèle

 

Study of the Laocoon

by Ingres

(Source: toinelikesart, via lagodilot)

(Source: porn4ladies, via lagodilot)

(Source: shortbuslove, via anusdelrey)

Submarine (2010)

"I don’t quite know what I am yet."

(Source: iwrd, via les-parapluies)

(Source: acegasm, via chere-katastrophe)

Please don’t go, please don’t go
I love you so, I love you so
Please break my heart

(Source: macklebooty, via fragileeillusion)

,,

Nella giornata in cui un ragazzo omosessuale si suicida a Roma, è morto anche un grande cantante: Lou Reed. Lou Reed, da ragazzo, fu sottoposto ad elettroshock perché volevano guarirlo dalla bisessualità, ritenendo che la bisessualità fosse contro natura. E io mi sono sempre domandato: come fa la natura ad essere contro natura? Chiunque abbia frequentato il liceo si ricorderà del Simposio di Platone. Nel Simposio c’è un mito meraviglioso, che vorrei fosse insegnato in tutte le scuole: il mito dell’androgino. Platone racconta che gli umani, una volta, erano divisi in tre sessi: maschi, femmine e androgini. E gli androgini erano sia maschi, sia femmine. Questi esseri avevano quattro gambe, quattro mani e due teste. Gli androgini erano talmente potenti che gli Dèi si preoccuparono e li tagliarono in due. E allora gli androgini andavano alla ricerca della propria metà, i maschi cercavano la parte femminile e viceversa e questi erano quelli che oggi chiamiamo “eterosessuali”. I maschi che cercavano la parte maschile e le femmine che cercavano la parte femminile erano gli omosessuali. E quindi Platone cercava intanto di dirci che l’amore è cercare di ricongiungersi con la propria parte perduta e che la natura umana prevede tutte queste tendenze sessuali. E allora mi domando: se un uomo (e non solo lui) 2500 anni fa è riuscito ad elaborare un pensiero così moderno, così profondo, cos’è successo in 2500 anni che ci ha fatto diventare così cretini?.

(Source: memicele, via oerbadiadafei)